LABELS

ALTROVE (678) UN ALTRO GIORNO (235) QUI E ORA (102) NOTE (8)

lunedì 6 giugno 2016

auguri. Ne abbiamo tutti un gran bisogno.

al di là del solito caramelloso cerimoniale di auguri e felicitazioni che leggo sui social e che specie in alcuni casi definire paraculo è un eufemismo, solo un augurio (che sarebbe identico se ad essere stato eletto fosse chiunque altro), e cioè che Andrea Casamenti sia il sindaco degli orbetellani, di tutti gli orbetellani, e che lo sia in ogni singolo istante dell'onorevole mandato fiduciario ricevuto dalla maggioranza dei miei concittadini, sempre: minuto dopo minuto, ritenendo bazzecole quelle presunte intenzioni di levarsi qualche sassolino dalla scarpa ai danni di questo o quello, di cui sento sibilare, che non farebbero onore alla sua integrità di uomo intelligente. Integrità e intelligenza delle quali non ho davvero motivo di dubitare. Tutto qua, really.


Nessun commento:

Posta un commento