LABELS

ALTROVE (727) UN ALTRO GIORNO (240) QUI E ORA (104) NOTE (8)

giovedì 6 luglio 2017

Gianna Gianna Gianna..

e perciò dalle pagine che fanno riferimento ai più importanti siti gay italiani apprendo che Gianna Nannini fa coming out (per i profani, si dichiara) e annuncia che è in procinto di sposarsi con la sua compagna. Ma non qui, a Londra. Perchè in Italia siamo troppo indietro e non c'è la stepchild adoption (se è per questo, non c'è neppure il matrimonio). 
Giusto il tempo di riprendermi dallo shock per questa stupefacente rivelazione, e aggiungo una piccola considerazione. 
Verissimo che in Italia siamo indietro, Giannuccia cara. Il fatto è che se dipendesse dai codardi come te, che per una vita hanno provato a farci credere che Cristo è morto di sonno (ho brutte notizie per te: non riuscendoci), saremmo ancora lì a ballare la tarantella nell'aia del podere in piena Italia rurale di fine ottocento. Per fortuna, grazie a quelli meno pavidi di te, qualche passettino in avanti l'abbiamo fatto. 
Perciò, prima di volare a Londra per questa lieta circostanza riguardo la quale io ti porgo le mie sentite felicitazioni, ricordati di ringraziare tutti quelli che pensano che fare coming out sia semplicemente "bello e possibile ".


Nessun commento:

Posta un commento