LABELS

ALTROVE (682) UN ALTRO GIORNO (235) QUI E ORA (103) NOTE (8)

sabato 24 marzo 2018

mammina carissima

non appena posò le blasonate terga su una poltrona ne approfittò per piazzare la figlia (che non era morta come la sorella della Boldrini ma viva e vegeta) a capo di una segreteria. 
 Quando la legge dello Stato dichiarò colpevole Berlusconi, lei con grande rispetto per le istituzioni parlò di golpe. 
E a proposito di legge, è stata infaticabile nel sostenere e promuovere tutte quelle leggi merdose passate tristemente alla storia come "ad personam", con cui abbiamo fatto scompisciare dalle risate l'intero pianeta. 
La vecchia stronza ponfa di botox ha pure contrastato in ogni modo possibile e immaginabile la legge sulle unioni civili, spingendo invece per un bel triplo carpiato avvitato verso il terzo mondo. 
Ora questa grande statista ricopre la seconda più alta carica dello Stato. 
Ma andate affanculo, imbecilli. Voi sta spazzatura ve la meritate.


Nessun commento:

Posta un commento