LABELS

ALTROVE (766) UN ALTRO GIORNO (252) QUI E ORA (106) NOTE (8)

giovedì 17 aprile 2014

meno male che Alessandro c'è

tranquilli, che i vostri problemi sono quasi finiti. A rappresentare l'Italia nelle le istituzioni europee in questo periodino niente male infatti ci va questo qui.
 Lo ha appena deciso, tra un cambio di padella e una sistematina ai cateteri degli arzilli nonnetti del Sacra Famiglia di Cesano Boscone dove svolge un insostituibile lavoro di volontariato non esattamente volontario, quel sant'uomo di Silvio Berlusconi, candidandolo alle prossime elezioni europee tra le fila dell'avveniristico partito Pora Italia.
Pardon, Forza Italia.


Nessun commento:

Posta un commento